Categoria: Strategia

Come trovare collaborazioni su Instagram
Instagram

Come trovare collaborazioni su Instagram

Nell’immaginario collettivo quando si parla di collaborazioni su Instagram, la maggior parte delle persone pensa subito al rapporto tra un brand e un influencer che pubblicizza un prodotto/servizio. In realtà anche i consulenti, i coach o i freelance, possono utilizzare questo social per creare un proprio network di contatti e trovare collaboratori. In questa guida ti spiego come puoi trovare collaborazioni su Instagram per i tuoi progetti e sviluppare il tuo personal brand online. Inoltre ti condividerò alcune idee per sfruttare le potenzialità delle collaborazioni se sei: Prima di iniziare analizziamo insieme quali sono i vantaggi delle collaborazioni su Instagram.

Instagram Stories: come fare storytelling per vendere
Instagram

Instagram Stories: come fare storytelling per vendere

Le Instagram stories si sono trasformate nel tempo: da semplici contenuti di svago, sono diventate uno strumento di marketing. In questo articolo capiremo insieme come usare il formato stories in modo strategico per fidelizzare la propria community e vendere il proprio prodotto/servizio. Ma sul mio blog trovi anche la guida completa dedicata ad Instagram: puoi consultarla qui.

Instagram

5 funzioni segrete Instagram che devi conoscere

Oggi ti svelo alcune funzioni segrete Instagram che forse ancora non conosci ma che devi assolutamente cominciare ad usare. Instagram si evolve sempre più velocemente però ha le idee ben chiare sui suoi obiettivi per il 2023. 5 funzioni segrete Instagram da sfruttare IG lancia così tante nuove features ultimamente che magari non tutti riescono sempre ad accorgersene subito. Bisogna essere costantemente aggiornati sulle ultime novità per stare dietro a tutti i cambiamenti di questo social. Utilizzare le funzioni segrete ti cui ti parlerò adesso, ti permetterà di ottenere il massimo dalla piattaforma. Se vuoi vendere di più e convertire più visitatori in followers questo articolo fa proprio al caso tuo. Funzioni segrete di Instagram da utilizzare: i post pinnati. Da qualche tempo abbiamo la possibilità di pinnare dei contenuti (al massimo 3), ovvero fissarli  in alto sul profilo. In questo modo saranno sempre i primi post che l’utente vedrà quando arriva sul nostro profilo. E’ possibile pinnare sia post sul feed classico che nella sezione specifica dei reels. Se il tuo obiettivo è vendere, è una mossa intelligente fissare in alto un contenuto che parla del tuo prodotto/servizio o che mostra le recensioni dei clienti soddisfatti. Se vuoi un approfondimento su questo argomento, ti consiglio di andare a vedere anche il mio video su YouTube dal titolo Come trovare nuovi clienti su Instagram. A livello pratico pinnare i post sul feed è molto semplice: basta cliccare sui 3 pallini in alto a destra del contenuto che ti interessa e poi sul bottone Fissa sul tuo profilo. Per la sezione reels invece la procedura da seguire è questa: Funzioni segrete di Instagram da sperimentare: inserire la  musica nei post Finora è sempre stato possibile aggiungere la musica a tutti i contenuti video, come gli Instagram reel, ma ora possiamo farlo anche con i post classici delle foto. Questa novità ti consente di rendere i tuoi post più interattivi. Ecco un esempio pratico che ti mostro proprio sul mio profilo Instagram per farti capire meglio a cosa mi sto riferendo. E’ una funzione che al momento non è però disponibile per i post carosello. Funzioni segrete di Instagram da conoscere: taggare i prodotti. Era già possibile in passato taggare i propri prodotti: ad esempio pubblicando un reel e taggando un prodotto direttamente dal proprio Instagram shop collegato al profilo. Oggi mi riferisco ad un’altra funzione che è a disposizione di tutti: la possibilità di taggare i prodotti dei nostri negozi o brand preferiti. Se pubblico un post dove mostro un outfit e si vede una borsa di Louis Vuitton posso taggare direttamente quel modello di borsa dallo shop del marchio. Può essere molto utile in diversi settori: Voglio precisare che non si tratta di un affiliazione attraverso Amazon quindi la vendita che scaturisce non genera una commissione per te. Come puoi taggare? Segui questi passaggi: Questa funzione la trovi nei post classici, nei post caroselli e nei reels. Prima di passare alla prossima novità, ti voglio invitare a guardare il mio webinar gratuito “La notte degli Oscar di Instagram”. Al suo interno troverai strategie complete ed il mio metodo professionale per creare, far crescere e monetizzare con successo il tuo profilo Instagram. Riserva subito il tuo post gratis cliccando su questo link. Funzioni segrete di Instagram da usare: pulsante direct nei post e reel. Questa novità Instagram è incredibile perchè ci permette di avviare una conversazione con gli utenti in un semplice click. Se vendi un prodotto è utile per facilitare le domande di potenziali acquirenti interessati. Se chiedi un consiglio, in questo modo avvii più facilmente la conversazione. E’ disponibile per i reels, i post classici e i post carosello. Una volta pubblicato il video, apparirà in basso un banner e l’utente cliccandoci sopra potrà scriverci direttamente un messaggio privato Funzioni segrete di Instagram che non puoi ignorare: argomenti per i reel. Quando è nato Instagram gli hashtag servivano per classificare i contenuti, per far capire all’algoritmo di cosa stavamo parlando Sempre di più è divenuto fondamentale ridurre il numero di hashtag utilizzandone massimo 5 e devono essere molto specifici. Da poco è possibile, sempre prima della pubblicazione, selezionare da 1 a 3 argomenti per classificare il contenuto. Instagram capirà così ancora meglio quale è l’argomento che stai trattando e mostrerà il reel alle persone che sono interessate proprio a quell’argomento. Più persone giuste vedranno il contenuto e più visualizzazioni ed engagement riuscirai a generare. Ti potrebbe interessare anche…

Instagram

Strategia Instagram 2024: come crearla

In questo articolo voglio spiegarti come creare una strategia Instagram, come testarla e come seguire il trend del 2024. Se ancora non hai una strategia Instagram per il 2024 questo articolo fa per te. Come si crea una strategia Instagram di successo? Se invece hai già una strategia per il tuo profilo, ti invito comunque a continuare a leggere perché potresti trovare degli spunti molto interessanti.  Per ottenere risultati sui social non si possono fare le cose a caso, bisogna avere bene in mente a chi ci rivolgiamo e di cosa ha bisogno il nostro pubblico. In questo modo saremo in grado di offrire agli utenti proprio i contenuti che desiderano. Ora ti spiegherò esattamente quali sono le fasi specifiche che compongono una strategia Instagram 2023 davvero efficace. Strategia Instagram 2024: bisogna partire dai dati statistici In particolare saranno due gli aspetti da analizzare con attenzione: I dati statistici sono importanti perché ci aiutano a capire esattamente cosa funziona e cosa non funziona, cosa piace al pubblico e cosa no. Devi analizzare i tuoi contenuti, per capire quali sono quelli che hanno avuto più views e commenti, così saprai come  fare le cose con criterio. Stesso discorso vale per i competitors: una volta al mese studia quali sono i contenuti pubblicati dai tuoi concorrenti che hanno performato meglio e cerca di capire perché. In modo tale potrai implementare gli elementi di successo all’interno della tua content strategy. Seconda strategia Instagram 2024: riproporre i contenuti  Sempre collegato ai dati statistici, capendo quali post hanno funzionato meglio, saprai quali argomenti interessano al tuo pubblico. E’ utilissimo proporre nuovamente un argomento di cui avevi magari già parlato in passato, ma ovviamente fallo in una nuova chiave: registrando un nuovo video o offrendo un approfondimento. Credimi, i contenuti che funzionano meglio, tendono a funzionare bene anche altre volte. Puoi allora creare delle serie di contenuti. Ad esempio sul mio profilo Instagram trovi il formato “5 app per spaccare su Instagram” e in ogni video consiglio cinque applicazioni diverse (ma il macro-argomento è lo stesso) ed ogni volta va benissimo. Terza strategia Instagram 2024: creare contenuti salvabili e condivisibili I contenuti salvabili, sono quei contenuti che vengono salvati dalle persone che li vedono. Bisogna puntare su questa tipologia perché più un contenuto è salvato e più è probabile che l’algoritmo lo consigli ad altri utenti. I salvataggi sono una metrica importante per due motivi: I contenuti salvabili più efficaci sono i tutorial.  Per quanto riguarda invece i contenuti condivisibili, cioè quelli che ricevono condivisioni, sono importanti perché oltre a spingere i propri utenti all’azione, verranno visti da tante altre persone. Quali sono i contenuti condivisibili migliori? Una piccola annotazione che può esserti utile: sul mio canale YouTube trovi un video in cui spiego come creare DM automatici per Instagram. Prima di passare al prossimo step ti ricordo che se ancora non lo hai fatto devi assolutamente guardare il mio webinar gratuito “Domina il gioco su Instagram“. Al suo interno troverai strategie, tattiche e pratiche che puoi applicare fin da subito per far crescere la tua pagina Instagram e monetizzarla con successo. Iscriviti subito gratuitamente a questo link! Quarta strategia Instagram 2024: essere presente nelle storie Le stories su Instagram servono per fidelizzare le persone che già ci seguono. Non dobbiamo mai dimenticarci delle persone che già ci hanno dato fiducia, anzi ritengo sia fondamentale portarle ancora di più all’interno della mia giornata. Fidelizzare le persone significa creare una vera e propria community, e ricorda che questa non te la porterà mai via nessuno. Le storie vanno divise in maniera strategica: 50% vita personale e 50% vita lavorativa. Come impegno per il 2023 mi sono data personalmente l’obiettivo di pubblicare almeno 5 storie al giorno spalmate durante l’arco della giornata, non una dietro l’altra solo al mattino e poi basta. Quinta strategia Instagram 2024: creare solide relazioni nella piattaforma Uno dei motivi per cui è nato Instagram è proprio connettere le persone tra loro. Non dobbiamo mai sottovalutare anche il networking nell’ambito lavorativo. E’ importante costruire connessioni e relazioni con gli altri. Io ad esempio ogni giorno rispondo già a tutti i messaggi e commenti che mi arrivano, ma ora voglio anche focalizzarmi su nuove persone che stimo e che voglio conoscere. In particolare ho scelto il mese di maggio come mese sfida in cui mi impegnerò a scrivere tramite DM ad una persona nuova ogni giorno tutti i giorni. Sarà impegnativo certo, ma voglio in questo modo riuscire ad ampliare la mia rete di contatti. Sesta strategia Instagram 2024: fare più collaborazioni Per collaborazioni intendo creare contenuti su Instagram insieme ad altri content creators, interessanti sia per il mio pubblico che per il loro pubblico. Creare dei post in collaborazione è una strategia efficace perchè Instagram premia le persone che utilizzano queste funzione e anche perchè la visibilità è doppia. Infatti il post in collaborazione verrà pubblicato su entrambi i profili dei due autori, i cui nomi compariranno insieme, e ne condivideranno mi piace e commenti. A livello pratico è molto semplice: Una volta fatto tutto ciò Instagram manda la richiesta alla persona con cui stiamo collaborando che la dovrà accettare. Settima strategia Instagram 2024: fare più dirette Andare in diretta è uno dei metodi più validi che io conosca per connettersi con la propria community quindi utilizzalo anche tu. Hai la possibilità di raccontarti ma anche di ascoltare i tuoi utenti, raccogliere le loro domande e rispondere ai loro dubbi. Sul mio profilo quest’anno sfrutterò vari formati di diretta. Sicuramente organizzerò dei momenti Q&A di domanda e risposta con i miei utenti. Inoltre organizzerò dirette insieme a nuovi ospiti (sia studenti che colleghi che lavorano nell’ambito del mondo digital) per la mia rubrica di interviste “Spritz Digitale”. Potrebbe interessarti anche…. Spero che questi consigli ti siano stati utili e prima di salutarti ti lascio altri articoli che potrebbero piacerti.