Creare un corso digitale: 7 consigli pratici

Creare un corso digitale: 7 consigli pratici
Monetizzare la tua passione è possibile!

Partecipa al Webinar (GRATIS) “La notte degli Oscar”, dove ti condivido le migliori strategie per crescere su Instagram e guadagnare dalle tue passioni!

Come creare un corso digitale per monetizzare la tua passione e vivere la vita che hai sempre sognato. 

Magia? No, semplicemente determinazione, focus e consigli di un’esperta che ha creato la sua piattaforma digitale di corsi di formazione online. 

In questo articolo ti spiego, in 7 consigli pratici, come puoi creare il tuo primo corso digitale. 

La maggior parte di noi ha qualcosa da insegnare: una passione può trasformazioni in un lavoro, così come una competenza può trasformarsi in un corso di formazione.

Prendi, ad esempio, un artigiano che restaura borse di lusso. Potrebbe tranquillamente creare un corso digitale per monetizzare questa competenza ed insegnare ad altri la professione, valorizzando un’antica arte

Allora sono due le domande fondamentali che devi porti:

  • Cosa il tuo pubblico vuole imparare da te?
  • Come trasformare questa conoscenza in un business scalabile e profittevole?

La risposta a questi quesiti ti offrirà la possibilità di creare il tuo business e raggiungere l’obiettivo di vita che hai sempre desiderato.

Corso digitale: la guida pratica su come crearlo

Creare un corso digitale e trovare l’argomento giusto è il punto di partenza ma l’idea rimane solo un’intenzione se poi non si applica un metodo.

È il metodo che trasforma l’idea in un’azione concreta e solo utilizzando le conoscenze di chi, prima di te, ha creato il proprio Business in questo modo, puoi replicare gli step e modellarli sulla tua idea. 

Oggi voglio proprio parlarti del metodo che mi ha permesso di raggiungere oltre 7000 studenti con i miei corsi digitali e ti offrirò ben 7 consigli pratici.

Le informazioni raccolte in questo articolo sono sviluppate all’interno del mio corso di formazione Course Creator Club, dove ti insegno come creare e vendere il tuo primo video corso digitale, in modo semplice e scalabile, anche se parti da zero.

Nel webinar gratuito “Da Zero A Imprenditore Digitale” ho raccolto tutta la mia esperienza. Una lezione intensissima di oltre 1 ora dove ti spiego nel dettaglio come creare il tuo business di successo. 

Webinar Arianna Cavina Da Zero a Imprenditore digitale

https://www.ariannacavina.net/da-zero-a-imprenditore-digitale


Sviluppare un business basato sulla creazione e vendita di corsi digitali in questo preciso momento storico è uno dei modi più profittevoli per generare reddito passivo.

Si generano delle entrate che non dipendono dalla tua presenza o dal tempo che ci investi.

Il guadagno passivo si slega dal nostro tempo.

La nostra preoccupazione quotidiana sarà quella di promuovere il nostro prodotto digitale grazie ai nostri canali social ogni giorno.

Se sei alle prime armi, ho preparato questa guida per aiutarti a capire meglio come creare un video corso digitale, sfruttando le potenzialità dei social media per pubblicizzarlo e guadagnando grazie all’imprenditoria digitale.

Perchè creare un corso digitale?

Esistono 3 ragioni specifiche per cui è estremamente vantaggioso creare un corso digitale e diventare imprenditori digitali.

Un corso on demand, ti permette di: 

  1. Impegnare il tuo tempo nella produzione di contenuti che saranno venduti con una continuità al di fuori del tuo tempo. Creare un corso digitale significa anche impiegare le tue risorse nel miglioramento del business, una volta che sarà avviato;
  2. Gestire, interamente da casa o in giro per il mondo, la tua attività. Potrai decidere di farlo in autonomia o crescere con dei collaboratori;
  3. Convertire più clienti rispetto ad un normale freelance, consulente o altra figura professionale. Perchè? Perché il video corso sarà registrato e fruibile da più persone senza che sia necessaria la tua presenza fisica e nemmeno online mentre gli studenti guardano le lezioni. 

Instagram Pills Academy, da dove tutto è iniziato

Instagram Pills Academy è il mio corso di formazione completo che ho lanciato nel 2020.

 E, 3 anni fa, non avevo minimamente idea dell’evoluzione che avrebbe avuto. 

Sicuramente ho visto la potenzialità di creare un corso digitale, ma ho dovuto testare tanto, prima di arrivare ai risultati di oggi. 

Cos’è successo per diventare una imprenditrice digitale?

Ho sviluppato un metodo nella produzione di video corsi e so perfettamente cosa funziona. 

Per questo tu puoi accelerare questo processo e seguire gli step che hanno funzionato per me. 

Arianna Cavina quando lavorava come barista

Qui quando facevo la barista con un contratto non sicuro ed un lavoro che non mi dava soddisfazioni.

Arianna Cavina Instagram coach e Business coach

Qui oggi, con un business che ho creato da sola e 7 persone nel mio team, a vivere la vita che ho sempre sognato.


Ricorda: tutti abbiamo qualcosa da insegnare, anche partendo semplicemente da una nostra passione.

Quando abbiamo una passione siamo pieni di entusiasmo perché ci piace parlare di quel determinato argomento o fare quella cosa specifica, quindi sentiremo come un piacere focalizzare le nostre energie nella realizzazione del nostro progetto e non come un dovere o una costrizione.

Il successo è 1% sogno ed il 99% fare.

Tu costruisci il tuo futuro, non ti viene consegnato.

Ti racconto tutto questo perché so che a volte, tutti noi ci lasciamo frenare da limiti che ci poniamo da soli e che per assurdo solo da soli possiamo superare.

Immaginare il futuro, avere una visione è fondamentale certo, ma senza azione tutto questo rimarrà solamente un grandissimo sogno dentro un cassetto che diventerà pieno di polvere.

Solo un corso digitale? No, la tua rivoluzione di vita. 

7 consigli pratici per creare un corso scalabile

Forse ti starai chiedendo: ma perché una persona dovrebbe comprare proprio il mio corso on demand? 

Le persone non comprano prodotti ma stati d’animo ed acquistano “delle cose” per trasformare questo stato d’animo in meglio, ed è lì che arrivi tu aiutandoli ed insegnandogli come farlo.

L’acquisto di un video corso rappresenta una trasformazione: portiamo il cliente da uno stato A (non soddisfacente) ad uno stato B (soddisfacente).

Ed il prodotto/servizio che vendiamo è il tramite della trasformazione.

Quando si vende un prodotto digitale è fondamentale vendere un cambiamento.

Dobbiamo comunicare al meglio al pubblico cosa otterrà dal nostro video corso, perché le persone che investono nella formazione, in realtà vogliono comprare un cambiamento.

Vediamo ora insieme i 7 step fondamentali che ti consentiranno di creare un corso digitale di successo, anche partendo da zero.

  • Nicchia;
  • Target audience;
  • Presenza online;
  • Lista email;
  • Traffico;
  • Lancio;
  • Prodotto evergreen.

Analizziamoli uno ad uno.

Consiglio #1 per il tuo corso digitale: trova la tua nicchia

Il primo passo fondamentale è individuare la propria nicchia ovvero trovare la risoluzione di un problema specifico per una target audience specifica. 

È un tassello importantissimo per chiunque voglia lanciare un business online. 

Non dobbiamo parlare a tutti perchè alla fine rischiamo di non parlare con nessuno, bisogna riuscire a ritagliarsi uno spazio preciso sul mercato.

Consiglio #2 per il tuo corso online: delinea la target audience

Una volta individuata la nicchia, devi capire a chi vuoi rivolgerti, a chi vuoi vendere il tuo prodotto.

Devi quindi delineare la tua target audience. 

Se non sai con chi stai parlando, non riuscirai ad offrire i contenuti giusti e a rispondere ai bisogni del tuo pubblico. 

Analizza le caratteristiche anagrafiche (come età e sesso), così come gli interessi, i bisogni e i problemi del tuo cliente ideale, per individuare efficacemente il tuo target di riferimento.

Consiglio #3 per il tuo corso on demand: sviluppa la tua presenza online

Naturalmente per vendere un prodotto digitale è essenziale essere presenti online. 

Se non sei rintracciabile sul web, nessuno potrà trovarti e scoprire chi sei e cosa vendi. 

Per raggiungere il successo bisogna fare arrivare traffico verso la propria offerta unica. 

Ci sono due modalità per creare traffico: 

  • In modo gratuito semplicemente sfruttando al meglio i profili social;
  • A pagamento con l’advertising come ad esempio, le campagne di Facebook, le sponsorizzazioni su Instagram, Google Ads, la pubblicità su YouTube, TikTok, ecc.ecc.

Il traffico generato senza investire denaro può arrivare dalle piattaforme social che generano traffico immediato, dove però ogni contenuto ha una vita molto più breve.

Oppure dai motori di ricerca, come ad esempio un blog o YouTube, dove invece un contenuto pubblicato oggi sarà comunque rintracciabile anche dopo anni.

Consiglio #4 per il tuo corso digitale: crea una lista mail

Avere una mailing list è essenziale, perché una volta creata, poi tutti questi contatti saranno tuoi e solamente tuoi e soprattutto non svaniranno mai, a meno che l’utente decida di rimuoversi. 

I social così come sono comparsi potrebbero sparire da un momento all’altro, invece la lista mail è un valore aggiunto che durerà per sempre.

Inoltre con i social i contenuti raggiungono solo una parte di utenti. Ad esempio pubblicando su instagram solo una fetta delle persone che ci seguono vedono il nostro contenuto (un 10% circa di media). 

Mentre con la lista email il contenuto arriva a tutti indistintamente.

Una buona pratica per continuare ad alimentare e far crescere la lista email nel tempo è offrire agli utenti un lead magnet, ovvero un contenuto gratuito di valore (un pdf, un ebook o un video) che incentivi le persone ad iscriversi e lasciarti il loro contatto.

Consiglio #5 per il tuo corso online: porta traffico alla tua offerta unica

Se nessuno sa cosa vendi, nessuno può acquistare il tuo prodotto digitale.

Ecco perchè è importantissimo avere delle fonti che portino traffico costante verso la tua offerta unica.

Questo principalmente per 2 motivi principali:

  1. Per chiarire ciò che possiamo dare e non deludere le aspettative delle persone;
  2. Serve per posizionare il corso, per far capire che aiutiamo quella target audience specifica a risolvere quel problema specifico.

Quando crei la scaletta delle lezioni contenute all’interno del tuo video corso devi chiederti: quale è il risultato finale che le persone otterranno, una volta che avranno concluso il percorso di formazione e che avranno messo in pratica ciò che gli insegni?.

Consiglio #6 per un corso on demand: prepara il lancio

Cosa vuol dire lanciare un prodotto nel digital marketing? E’ la presentazione al pubblico di un prodotto digitale per la prima volta o anche la presentazione di un prodotto rinnovato.

Solitamente si usa farlo tramite eventi online, come ad esempio un webinar gratuito durante il quale si presenta il corso.

Questo permette di raggiungere quante più persone possibili nello stesso momento ed aumenta anche la probabilità di generare più vendite.

L’aspettativa creata intorno all’evento online live e la possibilità di usufruire di offerte speciali a tempo limitato (sconti sul prezzo o bonus aggiuntivi) sono incentivi che invogliano l’utente ad acquistare subito proprio durante il lancio.

Consiglio #7 per il tuo corso digitale: trasforma il prodotto in evergreen

La chiave di svolta per riuscire a creare un prodotto digitale di successo è riuscire a trasformarlo in evergreen.

Dopo il lancio e la raccolta delle vendite che ne sono conseguite, il prodotto va preso e trasformato in evergreen e quindi in qualcosa che è capace di lavorare in automatico senza necessariamente aver bisogno di una supervisione quotidiana.

Come si crea un prodotto evergreen? Devi costruire una sequenza email automatizzata.

Ciò consiste nell’inviare una serie di mail a tutte le persone che si iscrivono alla tua lista email.

Inviti quindi gli utenti al webinar che però questa volta sarà registrato. Naturalmente anche qui andrai a presentare il tuo corso digitale.

Si crea un meccanismo che funziona con il pilota automatico, generando vendite continue, ogni giorno, in qualsiasi momento.

Ma lavorare con il pilota automatico non significa che una volta creato il corso e fatto il lancio non devi più fare nulla.

Devi poi analizzare le conversioni che provengono dal funnel di vendita per capire se sono soddisfacenti oppure se è necessario intervenire e apportare dei cambiamenti.

Inoltre devi assicurarti che ciò che offri sia sempre la migliore versione possibile quindi periodicamente sarà necessario aggiornare i contenuti del corso ed aggiungere nuove lezioni.

Conclusioni

Guadagnare insegnando ciò che sai già, a tutti coloro che non vedono l’ora di impararlo da te, attraverso lo sviluppo di un business scalabile al 100%. 

Ti sembra un sogno? Credimi può diventare la tua realtà, proprio come è stato per me.

Vuoi scoprire come puoi riuscirci? Iscriviti subito al mio webinar gratuito “Da Zero a Imprenditore Digitale”! 

Webinar Arianna Cavina Da Zero a Imprenditore digitale

https://www.ariannacavina.net/da-zero-a-imprenditore-digitale

Arianna Cavina
IMPRENDITRICE E INSTAGRAM COACH

Potrebbe interessarti anche…

Condividi sui Social l’articolo

Approfondisci altri argomenti...