Errori da evitare quando crei un Instagram Reel

Cosa non fare negli Instagram reels

I reels sono il contenuto del momento su Instagram e una delle strategie di crescita più potenti, ma bisogna sapere come sfruttarli correttamente.

Oggi vedremo insieme quali sono 5 cose da non fare se non vuoi perdere views e followers.

Sono gli stessi errori che ho commesso io in passato e che mi impedivano di dare un boost ai miei contenuti.

Gli errori da non fare quando crei un Instagram reel

Ogni profilo ha una nicchia ben specifica quindi non devi pubblicare reel che siano fuori tema o non inerenti a ciò di cui ti occupi.

Questo perchè se invece lo fai attiri visitatori non interessati, quindi anche se decidono inizialmente di seguirti, poi ti abbandoneranno velocemente.

E non usare i trend del momento a caso, con il solo scopo di ottenere più visibilità, fallo con criterio.

Devi assolutamente inserire i sottotitoli, perchè altrimenti il contenuto non sarà accessibile alle persone che non riescono ad ascoltare o sentire.

Al minuto 2:40 di questo video ti mostro 3 opzioni alternative da utilizzare per inserire sottotitoli ai tuoi Instagram reels: con Instagram o CapCut.

Ricorda sempre di creare video veloci e dinamici perchè Instagram tende a mostrare il tuo contenuto esplicitamente in base a quante più persone lo guardano fino alla fine.

Ecco perchè bisogna essere bravi ad attirare l’attenzione degli utenti con un gancio forte che li invogli a consumare il reel e che poi li spinga a vederlo tutto.

Come riuscirci? Tagliando i tempi morti e dando più dinamicità cambiando inquadratura oppure inserendo cambi di scena e video diversi.

Un errore gravissimo da non commettere è non stare all’interno delle misure giuste del reel.

Se inserisci i testi troppo in alto, troppo in basso, troppo a destra o troppo a sinistra è molto probabile che verranno tagliati da Instagram.

Controlla sempre la preview del reel quando stai creando il tuo contenuto: sarà Instagram stesso a segnalarti le metriche corrette.

L’ultimo, ma super importante, accorgimento che ti voglio segnalare è quello di pubblicare contenuti originali, ovvero di tua proprietà.

Instagram ha dichiarato che premia i contenuti che sono creati direttamente dagli utenti e nativi della piattaforma quindi non proporre video scaricati da altre app o presi chissà dove.

Naturalmente puoi invece sfruttare la funzione remix dei reels, che è stata lanciata proprio da IG.

Riflessioni conclusive

Instagram è un universo in perenne evoluzione e a volte capita di sentirsi sopraffatti dai cambiamenti continui.

E’ una piattaforma dalle incredibili potenzialità ma è necessario applicare le strategie giuste ed è per questo che ti invito a partecipare al mio prossimo webinar gratuito.

L’ho creato apposta per spiegarti passo passo cosa fare (e come farlo al meglio) per crearsi una community di successo e monetizzare la propria passione online.

Riserva il tuo posto gratis, iscrivendoti attraverso questo link. Ti aspetto!

Condividi su: