Guadagnare con Instagram 100.000 € in 1 anno

Come riuscire a guadagnare con Instagram davvero!

Oggi ti spiegherò come sono riuscita a guadagnare con Instagram 100.000 € in un anno, attraverso strategie comprovate.

Quali sono i valori principali da cui partire? Ne segnalo 4 in particolare:

  • Mindset;
  • Nicchia e prodotto;
  • Community;
  • Analisi dei risultati.

Analizziamoli ora meglio nel dettaglio.

Cambia mindset

Il mindset è il flusso di pensiero.

Spesso pensiamo che saremo la persona che vorremo essere solo nel momento in cui otterremo determinati risultati.

Ad esempio mi sentirò nell’abbondanza solo quando avrò un tot di soldi nel conto corrente oppure mi sentirò un imprenditore di successo solo quando avrò raggiunto grandi obiettivi, ecc.

Ma in realtà dobbiamo essere quella persona per poterlo diventare.

Un altro passaggio fondamentale è quello di formarsi, investire nella propria formazione perchè se non hai le conoscenze per costruire un determinato business non ce la farai mai.

Io ti consiglio di investire in un percorso formativo step by step che ti guida al raggiungimento dei tuoi obiettivi strategici, facendoti risparmiare tempo e fatica.

Personalmente quando mi sono trovata davanti al bivio investo o non investo? avevo anche io perplessità, perchè al tempo non avevo grandi somme economiche a disposizione quindi ho fatto anche dei sacrifici ma l’ho fatto e il ritorno che ho avuto era raddoppiato, quadruplicato, all’infinito.

Concentrati su una sola nicchia o un solo prodotto

Molti tendono a pensare che più cose vendiamo e più possibilità abbiamo anche di guadagnare con Instagram, ma non c’è cosa più sbagliata di questa.

Anche io quando sono partita ho commesso lo stesso errore: ho creato un corso, un ebook, il coaching 1:11 e cercavo di promuovere tutte queste cose contemporaneamente.

Cosa è successo? Si creava una grande confusione e mi era difficile gestire tutto al meglio a livello organizzativo.

Allora mi sono chiesta quale fosse la soluzione migliore per me in quel momento e ho scelto di concentrarmi su unico progetto, cioè la mia Instagram Pills Academy.

A settembre del 2020 ho lanciato il prodotto, mi sono poi concentrata sulla vendita e indovina un pò! Il mio fatturato è quintuplicato.

Ricorda sempre che se ti occupi di tante cose, la tua energia si deve frammentare e rischi di farne tante ma solo discretamente, ma nessuna fatta veramente bene.

Il mio consiglio è di concentrarti solo su una nicchia, ovvero su un solo problema da risolvere per una target audience specifica e puntare tutto su quel prodotto o servizio che vuoi vendere.

Crea una community

Se abbiamo qualcuno già disposto a pagarci e a pagare per avere dei contenuti in più esclusivi da parte nostra o della formazione, chiaramente abbiamo un vantaggio competitivo rispetto a chi parte da zero.

Scegli la piattaforma che più ti piace, che più senti tua e cerca di metterti all in ovvero creare contenuti in maniera costante e che siano rilevanti e interessanti per il tuo cliente ideale.

Sviluppa un piano editoriale e inizia a pubblicare. Nel frattempo quindi aumenterai il tuo seguito e quando poi sarai pronto a lanciare il tuo prodotto, avrai un impatto maggiore perchè più persone ti seguiranno.

Qualunque sia il tuo business, quando hai una community alle spalle che guarda i tuoi contenuti ed è appassionato a ciò che fai, è molto più facile riuscire ad avere un grande impatto anche in breve tempo.

Analizza e migliora per guadagnare con Instagram

Quando ho lanciato la mia academy per la prima volta, non era assolutamente come la vedi oggi, si è evoluta nel tempo.

Ogni tot raccolgo le recensioni che mi sono arrivate, chiedo direttamente al mio pubblico per capire cosa migliorare, analizzo come è cambiato il contesto di Instagram per aggiornare anche i contenuti del corso.

Una volta creato il prodotto il lavoro non è finito, la fase di analisi è fondamentale. Chiediti dove puoi migliorare e come puoi avere un impatto sempre più significativo.

L’ultimo step da compiere è investire poi in adv.

La parte di traffico organico non a pagamento è importantissima, ma nel momento in cui vuoi scalare e raggiungere sempre più persone è giusto secondo me, soprattutto quando si hanno le disponibilità economiche, pensare anche alle campagne pubblicitarie a pagamento.

Io personalmente ho deciso di investire in Facebook ads, andando ad aumentare il budget mano a mano che i miei guadagni crescevano.

Non è una cosa che devi fare dal giorno 0: prima lancia in organico grazie alla tua community; in un secondo momento però ti consiglio di pensarci, ovviamente affidandoti a marketer professionisti se nei hai la possibilità.

Le ads sono uno strumento di marketing molto potente, non solo per i prodotti digitali ma anche per chi ha e-commerce o shop online.

Prima di salutarti ti voglio ricordare che se ancora non lo hai fatto ti devi assolutamente iscrivere al mio webinar gratuito “L’eta dell’oro di Instagram“.

Ti spiegherò step by step tutto quello che devi fare per passare ad un profilo capace di monetizzare e trasformare così la tua passione in un vero e proprio lavoro, esattamente come ci sono riuscita io. Iscriviti subito qui!

Condividi su: