Come utilizzare le storie in evidenza

Consigli utili per le tue storie in evidenza

Le storie in evidenza sono uno strumento utilissimo per avere più views e clienti su Instagram.

Oggi ti dirò esattamente cosa fare per utilizzarle e sfruttarle in modo efficace per il tuo profilo.

Se ancora non lo sai, le storie in evidenza hanno lo scopo di bloccare le stories anche dopo che sono trascorse le 24 ore.

Partiamo dalla prima nozione fondamentale: devi farne poche e devono essere ordinate in maniera strategica.

Se mettiamo mille cartelle è molto probabile che l’utente non si fermerà a guardarne nemmeno una quindi le dobbiamo scegliere con criterio.

E devono essere allineate con i tuoi obiettivi, a seconda che sia vendere un prodotto/servizio o sviluppare il tuo personal brand.

Le categorie di storie in evidenza più importanti

Tutti devono assolutamente avere il Chi Sono perchè ti da la possibilità di farti conoscere e fidelizzare il pubblico.

Cosa inserire? Una cartella anagrafica che racconta la propria storia, il proprio perchè ovvero il motivo che ci ha spinto ad aprire una pagina IG ed infine la descrizione del prodotto/servizio offerto.

Se il tuo obiettivo è vendere, le altre storie in evidenza che devi inserire sono:

  • Recensioni: dei clienti sia scritte che video;
  • Cosa Offro: la descrizione dettagliata dei singoli prodotti/servizi, con slide scritte o contenuti video;
  • FAQ: le domande che ricevi più frequentemente dalle persone, riportandole attraverso slide o raccogliendole con il box domanda delle stories.

Se invece sei alla ricerca di collaborazioni, ti suggerisco di utilizzare queste altre cartelle:

  • Press: racchiude tutti gli articoli che hanno parlato di te come ad esempio post di Instagram, articoli di blog o carta stampata, ecc.;
  • Collaborazioni: passate e presenti per far vedere i brand che hai conosciuto o con cui hai avuto l’opportunità di lavorare;
  • Inspiration: puoi inserire alcuni momenti di eventi a cui hai partecipato o dare ispirazione con tips e consigli.

Una volta create, ricorda che devono essere sempre aggiornate perchè il limite massimo di storie che una cartella di storia in evidenza può contenere è 100.

Ti consiglio quindi periodicamente di fare una revisione e magari togliere quelle che non sono più rilevanti o aggiungerne di nuove che invece sono utili.

Un altro elemento chiave è che devono avere titoli chiari e concisi.

Non usare solo emoji ma scrivi chiaramente ed esplicitamente cosa c’è all’interno di ogni cartella.

Conclusioni

Spero di averti aiutato a comprendere meglio come usare le storie in evidenza e ti lascio anche questo video dove ti spiego come creare le tue icone personalizzate.

Prima di andare però ti devo assolutamente invitare al mio nuovissimo webinar gratuito che si terrà live lunedì 17 ottobre alle ore 21:00.

Si chiama “La notte degli Oscar di Instagram” ed andremo a vedere insieme come attraverso i video puoi creare una community fidelizzata e solida, anche se parti da zero.

Iscriviti ora e riserva il tuo posto gratis a questo link. Ti aspetto!

Condividi su: