Come vendere su Instagram il tuo servizio

5 segreti per vendere su Instagram

Magari hai aperto un profilo per vendere su Instagram ma non sai ancora bene come riuscire a trasformare followers in clienti?.

In questo video ti racconto quali sono gli esatti step che puoi seguire per vendere il tuo servizio online su IG.

Non importa che tu sia un Coach, un libero professionista offline o un course creator (come me), queste 5 strategie ti aiuteranno ovunque tu sia.

Parla del sevizio/prodotto da vendere su Instagram

Sembra un banalità ma spesso mi capita di vedere profili in cui non c’è traccia del prodotto perchè non ne parlano mai nei post e nelle storie.

Il fatto è che se non parliamo di ciò che vendiamo, nessuno lo acquisterà.

Ovviamente va trovato il giusto compromesso e possiamo applicare la legge di Pareto anche su Instagram.

Come? Pubblicando il 20% di contenuti che riguardano la vendita e l’80% contenuti che fanno crescere e fidelizzare.

Organizza le tue storie in evidenza

Se uno degli obiettivi principali della tua pagina Instagram è vendere, devi assolutamente avere un profilo ordinato, chiaro e ottimizzato.

Ci sono 3 tipologie di storie in evidenza che non possono mancare: la cartella chi sono, la cartella cosa offro e la cartella recensioni.

Nel chi sono inserisci la tua storia, spiega chi sei e cosa fai, non avere paura di raccontarti.

Nel cosa offro invece andrai ad inserire tutte le informazioni sui tuoi prodotti/servizi e i prezzi.

Ricorda di tenere le cartelle sempre aggiornate perchè possono contenere solo un massimo di 100 storie in totale.

Mostra le recensioni dei tuoi clienti

Ogni volta che un tuo cliente ottiene un risultato e ti manda un feedback positivo chiedi di poterlo utilizzare e condividere.

E’ una delle strategie più efficaci che io abbia mai testato.

Condividi i cambiamenti e i risultati ottenuti da chi si è affidato a te, perchè questo crea autorità e fiducia del pubblico nei tuoi confronti.

Non c’è nulla di più potente del passaparola di un cliente felice e soddisfatto.

Attraverso le recensioni non solo acquisisci nuovi clienti ma diventi sempre più credibile agli occhi di chi ti segue già.

Non dimenticare la call to action

In tutte le didascalie che pubblichi, scrivi una call to action finale che rimandi all’acquisto del tuo prodotto/servizio.

E’ molto importante farlo perchè chi guarda il contenuto saprà subito e sempre cosa fare per acquistare da te o mettersi in contatto.

Stesso principio vale anche per le Instagram stories dove devi sempre inserire lo sticker con link diretto al tuo sito così da facilitare l’acquisto per i tuoi followers.

Inserisci il link in bio

Puoi inserire un link unico oppure creare un link multiplo che ne contiene una serie (in questo video ti spiego come fare), vanno bene entrambi.

Consiglio: quando però hai una precisa promozione attiva o un’offerta speciale, utilizza solamente il link unico che porta gli utenti direttamente al prodotto o servizio che stai vendendo.

In questo modo è tutto più semplice anche per gli utenti, che non si perdono tra tante opzioni diverse e vanno spediti subito all’acquisto.

Prima di salutarti ti invito ad aggiungerti alla lista di attesa per il mio prossimo webinar che sarà dedicato esclusivamente ad Instagram ed è totalmente gratuito! Iscriviti qui per sapere quando sarà disponibile.

Condividi su: